ARTE CIVICA_il corso

SUI LETTI DEL FIUME – Abitare informale sul Tevere

FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DI ROMA TRE, CORSO DI ARTE CIVICA

un azione di ricerca condotta con Stalker/Osservatorionomade

> date
8 marzo – 7 giugno 2007. Tutti i giovedì 13.00 – 19.00 esplorazioni, lezioni e laboratori (vedi calendario)
21 giugno_ presentazione del percorso di ricerca

> tema e obiettivi
Il corso intende avvicinare gli studenti al fenomeno della recente trasformazione del Tevere in un lungo habitat di nascondigli e giacigli dove trovano ricovero senzatetto italiani, famiglie di migranti e comunità rom. Nessuno sa di preciso quanti sono, da dove vengano, come abitano, come abitavano, come vorrebbero abitare. È un’emergenza che è stata a lungo nascosta e che ancora non riesce a conquistare le prime pagine dei giornali, ma è un’evidenza che cresce di giorno in giorno e che ancora non trova adeguate risposte politiche, culturali e urbanistiche.
Il corso intende stimolare una discussione a livello cittadino attraverso incontri aperti con ospiti italiani e stranieri sul tema dell’abitare e del diritto alla casa. Si affronteranno il problema dei senza fissa dimora in diverse esperienze europee, il fenomeno, tutto italiano, delle condizioni indegne dei campi rom e dei recenti flussi bosniaci e rumeni che hanno messo in crisi i delicati equilibri raggiunti negli ultimi decenni dai nomadi italiani; i ricoveri informali, le abitazioni occasionali e le architetture autocostruite che a volte riescono ad uscire dal degrado e ad esprimere interessanti e sostenibili modalità di abitare la città. Si intende analizzare i differenti tipi di habitat per cercare possibili risposte all’interno del problema stesso, cercare attraverso l’incontro, l’ascolto e la partecipazione delle soluzioni praticabili dalle politiche amministrative, e di individuare un ampio ventaglio di risposte in termini abitativi inediti. È un tema a cui molti artisti che operano nella sfera dell’arte pubblica, in Italia ed all’estero, hanno da tempo rivolto la loro attenzione e che ha trovato formulazioni ed approcci a volte efficaci ed in grado di emancipare l’idea di abitare nell’attuale vita urbana. La ricerca si svolge in più direzioni: l’esperienza diretta, l’approfondimento in termini culturali, legislativi ed urbanistici, la ricognizione di esempi nell’arte e nell’architettura recenti, la sperimentazione di dispositivi estetici capaci di avvicinare e raccontare creativamente la complessa realtà indagata.

CONSULTA LA BIBLIOGRAFIA!! biblio-ac.doc

I percorsi:
15 marzo 2007_da staz. Ostia Lido

29 marzo 2007_da staz. Parco Leonardo e da Ostia Antica

12 aprile 2007_da staz. Ponte Galeria e da Acilia

26 aprile 2007_da staz. Muratella e da Casal Bernocchi

3 maggio 2007_da staz.Magliana e da Vitinia

10 maggio 2007_da ponte di ferro (notturna)

17 maggio 2007_da ponte Milvio

31 maggio 2007_da staz. Campi Sportivi

7 giugno 2007_da staz.Due Ponti

14 giugno 2007_da staz.Saxa Rubra a Prima Porta e da staz. Nuovo Salario a Fidene

calendario11.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: